Colucci alla Commissione di Disciplina Nazionale

Nomina alla Commissione di Disciplina Nazionale per Antonio Colucci

Colucci Antonio

Nominato arbitro effettivo il 30 giugno 1990, Antonio arbitra sino al 1999 dirigendo gare sino a raggiungere i vertici regionali. Nella stagione sportiva 95/96 gli viene assegnato il prestigioso premio sezionale “Broccolo d’Oro“.

Dal 2000 passa fuori quadro e diventa osservatore arbitrale. Ricopre per diversi anni ruoli nel Consiglio Direttivo Sezionale, curando sapientemente per diverse edizioni anche la formazione degli aspiranti arbitri. Dal 2012 al 2016 รจ stato sostituto procuratore arbitrale per la regione Lazio, per poi passare quale membro effettivo della Commissione Disciplina Regionale del Lazio.

Con il comunicato numero 88, a firma del presidente dell’AIA Alfredo Trentalange pubblicato lo scorso 11 marzo, entra a far parte della Commissione di Disciplina Nazionale. Un giusto riconoscimento ad un associato, che oltre ad essere un valido e stimato professionista, ha sempre dato la massima attenzione ai ruoli e agli incarichi che la nostra associazione ha saputo affidargli e riconoscergli. A lui da parte degli associati della sezione e da parte dell’Associazione italiana arbitri un grosso in bocca al lupo per il nuovo prestigioso incarico nazionale.

Il presidente

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: